Domenica 17 Maggio è andato in onda il secondo storytelling di Hashtag. Protagonista di questo appuntamento è Stuxnet, il primo virus militare progettato per il sabotaggio di infrastrutture nemiche. Questa è la sua storia.

Natanz nuclear enrichment plant

È probabile che a molti il nome Stuxnet non dica nulla, ma dentro le linee di codice di questo virus ci sono molti dei problemi che dovremo affrontare nel prossimo futuro. Stuxnet è il primo virus militare pensato per il sabotaggio di infrastrutture nemiche che sia mai stato scoperto. È stato usato per rallentare il programma nucleare iraniano, in un momento di forte tensione politica internazionale.

Una storia che ha tutti i crismi del thriller e che abbiamo raccontato ad Hashtag, perché l'avvento di cyberarmi di questo genere rappresenta un cambiamento con cui dovremo tutti fare i conti.

Ascolta il podcast