Hashtag

Vi siete mai chiesti quanto tempo ci vuole per realizzare un programma radiofonico? Ve lo dico volentieri, tanto tempo. Anzi per essere precisi ci vogliono due mesi di lavoro per registrare 13 puntate da mezz'ora.

13 puntate da mezz'ora significa, 30 minuti per registrare la puntata a cui si somma almeno un'altra ora per pulire, montare, tagliuzzare. E poi vanno fatti i DCP, che sono dei moduli abbastanza noiosi da consegnare alla SIAE.

Però è un'esperienza che ne vale la pena, vale le serate passate in sala di regia e il sonno arretrato che ne deriva. Insomma tutto questo per dirvi che da domenica 6 aprile dalle 14.00 alle 14.30 va in onda la prima puntata di Hashtag. Aggregatore radiofonico di cultura digitale. Il programma ideato e condotto da me, curato dal giornalista Paolo Mazzucato.

Se abitate in Alto Adige lo potete ascoltare sulle frequenze di RAI Alto Adige Se non abitate in Alto Adigeo potete farlo in streaming dal sito internet oppure aspettare per recuperare il podcast, che pubblicherò qui mano a mano che usciranno tutte le puntate.

Questo che segue è il calendario coi temi delle puntate e gli ospiti che mi hanno accompagnato in questo viaggio.

Open (06/04) Aaron Swartz e la cultura open. Tecnologie Open in Alto Adige (con Patrick Ohnewein, TIS)

Giornalismo (13/04) Come cambia il giornalismo e come affronta la transizione al digitale? (con jumpinshark, blogger, e Luca Sticcotti, giornalista salto.bz)

Radio (20/04) Il pubblico della radio all'epoca di Twitter (con Tiziano Bonini, ricercatore)

Diritto (27/04) Privacy, diritto d'autore e libertà d'espressione in rete (con Marco Giacomello, avvocato e esperto di diritti digitali)

Anonymous (04/05) Chi sono e come agiscono i cyberattivisti più temuti del web (con Carola Frediani, giornalista)

Musica (11/05) Dall'mp3 a Napster a Spotify quando la musica diventa digitale (con Vanja Zappetti, promoter)

Start Up (18/05) Dalla mitologia delle nuove imprese tecnologiche a come cambia l'economia dell'Alto Adige (con Bertram Niessen, sociologo, Hubert Hofer, direttore del TIS)

Cinema (25/05) Raccontare il digitale con la settima arte e frurie il cinema in digitale (con Stefano Lodovichi, regista)

Scuola (01/06) Come cambiano la scuola e l'editoria scolastica per i nativi digitali? (con Alessandro Colombi, docente UNIBZ, e Marco Dominici, redattore)

Turismo (08/06) Raccontare il territorio nell'era della comunicazione mobile (con Valentina Lepore, esperta di comunicazione digitale, Martina Spinell, marketing Azienda di Soggiorno di Bolzano)

Videogiochi (15/06) Videogiochi che raccontano storie e videogiochi che impongono sfide. Uno sguardo sulla maggiore industria dell'intrattenimento (con Tim Small, direttore de L'Ultimo Uomo, e Marco Olivari, event director Progaming Italia)

Ebook (22/06) Quale sarà il futuro del libro digitale? (con Andrea Libero Carbone, editore, e Rocco Fontana, editore)

Digitale e pubblica amministrazione (29/06) In che modo il digitale può migliorare i servizi al cittadino forniti dalla Pubblica Amministrazione? (con Sergio Sette, direttore servizi informatici del Comune di Bolzano)